Roma Provincia Creativa, un’esperienza amministrativa

Roma prov creativaIndubbiamente quella delle “industrie creative” è una tra le nouvelles vagues di maggior successo nelle politiche metropolitane mondiali1 . In un discorso pubblico sempre più interconnesso, essa costituisce uno dei casi più emblematici di azione pubblica ‘glocale’. Sotto un primo profilo – assieme all’innovazione, sua inseparabile ‘gemella’ di questi anni – la creatività promuove dinamiche di crescita ‘qualitativa’ necessarie nella competizione globale. Con sempre maggior frequenza organismi sovranazionali si interessano alla questione del rapporto tra industrie creative e performance economica complessiva; la posizione della Commissione europea in materia è divenuta progressivamente più articolata2 ; a livello nazionale è frequente l’interesse degli analisti sul punto3 . Fa da pendant a questa attenzione ‘macro’, il fatto che il sostegno alle industrie creative sia tema costante nell’agenda delle metropoli più dinamiche del pianeta; il perno, in molti casi, di un posizionamento concorrenziale vìs à vìs con le altre aree urbane. […]

(Continua a leggere la versione in pdf Roma Provincia Creativa – G.P. Manzella)

Add a Comment