Con FabSPACE 2.0 i makers si confronteranno con l’aerospazio e le sue applicazioni

Galileo_ESA

È un’ottima notizia l’apertura, a inizio 2016, del FabLab regionale dedicato all’aerospazio. Sarà ospitato nella struttura di Bic Lazio del Tecnopolo Tiburtino e finanziato dal programma Horizon 2020, grazie alla collaborazione della Regione Lazio con l’Università di Tor Vergata. È importante perché le applicazioni derivate dalle tecnologie spaziali sono sempre poì vicine ai cittadini, in settori come ambiente, agricoltura, aiuti umanitari, trasporti, informazione. E perchè la presenza del centro ESA-ESRIN di Frascati, un’eccellenza riconosciuta nel nostro territorio, è una spinta per investire in questo settore. Dopo il sostegno ai FabLab di Viterbo, Roma e Bracciano, spazi dedixati a cultura e agrifodd – è un altrobpasso. Proprio perchè parte di un sistema sono certo che questo progetto, FabSPACE 2.0 è un passo avanti nella direzione di un Lazio Innovatore.

Add a Comment