Grazie a Europa Creativa opportunità per le imprese creative e culturali del Lazio

Nell’ambito del Programma Europa Creativa la Commissione europea ha avviato uno strumento di garanzia per le piccole e medie imprese attive nei settori culturali e creativi.

Più specificamente, con la Misura di Garanzia per il settore Creativo e Culturale – un nuovo strumento finanziario di 121 milioni di euro – si vuole favorire l’accesso al credito delle piccole e medie imprese del settore culturale e creativo. E’ una iniziativa che va nella giusta direzione e il Lazio deve impegnarsi per far sì che il suo tessuto di piccole imprese creative sfrutti al meglio questa opportunità.

Per questo motivo ho presentato una mozione al Consiglio Regionale per far sì che la Regione si attivi presso le istituzioni europee e le associazioni degli intermediari finanziari per assicurare la massima diffusione allo strumento e faciliti l’accesso a questa possibilità per il maggior numero di imprese.

Con il Programma LazioCreativo la Regione Lazio sta puntando con decisione su questo settore così importante per la nostra economia: questo strumento che ci viene dall’Europa è utile e va colto al massimo delle sue possibilità.

Qui il testo della mozione.