‘Incoraggianti segnali positivi’ nella gestione finanziaria della Regione. Questo quello che coglie il procuratore della Corte dei Conti nella sua relazione sul giudizio di parifica sul rendiconto della Regione Lazio per l’anno 2015. Sono parole che ci dicono che la strada intrapresa dal 2013 è quella giusta e che dobbiamo continuare a percorrerla con la stessa determinazione di questi anni. Il Lazio sta cambiando e continuerà a cambiare.