Portare i FabLab nelle scuole del Lazio è un altro passo concerto verso il futuro. La Regione dimostra di credere e di investire in scuola e innovazione. Questa mattina il Presidente Zingaretti ha consegnato il kit 3D (stampante, scanner e qualche decina di tablet) all’istituto Pacifici e De Magistris di Sezze, a Latina. Un bel segnale che conferma la volontà di investire sul futuro: sono più di 200 le scuole che hanno già ricevuto il kit 3D e 7 in tutta la Regione i FABLAB per le imprese avviati da Bic e LazioInnova. Un’azione di sistema che nasce da una collaborazione tra la Giunta e il Consiglio, che ha da subito fornito un indirizzo chiaro. Bisogna abituare i nostri ragazzi alle nuove tecnologie, fare delle scuole luoghi accoglienti, dare agli studenti le stesse possibilità che hanno i coetanei di altri Paesi. Ed è quello che stiamo facendo. L’esperienza dei FabLab è una grande risorsa e un’opportunità per fare innovazione nella formazione. Queste iniziative, accompagnate ai grandi eventi come la Maker Faire, dimostrano ancora una volta che la Regione punta con decisione sulle nuove tecnologie.