Rispondendo un’interrogazione del consigliere Simeone sul contratto di ricollocazione e l’erogazione delle relative indennità, nella seduta odierna del Consiglio regionale, l’Assessore Lucia Valente ha ribadito l’importanza di questo strumento e chiarito come ha funzionato la misura introdotta due anni fa e finanziata con risorse comunitarie.

Sono 1381 i disoccupati di lunga durata che hanno avuto il beneficio di una accompagnamento alla ricerca di un altro lavoro e di una formazione, di cui 1106 con diritto all’indennità di partecipazione perché non percettori di altre forme di sostegno al reddito. Di questi ultimi sono state già pagate le indennità a 244 destinatari. Altri 832 hanno già avuto la liquidazione che sarà pagata entro maggio. Solo 30 devono ancora vedere terminato il loro iter amministrativo.

Non solo una nuova misura che ci allinea alle migliori esperienze europee in tema di welfare, dunque, ma anche uno strumento che stiamo facendo lavorare con efficacia.