Ventotene torna ad essere fonte d’ispirazione per l’Europa unita. Dal Festival che si è concluso ieri sull’isola pontina, dopo 4 giorni di incontri e dibattiti, è arrivato un vento di speranza e di futuro. Trenta studenti liceali di tre paesi fondatori dell’Europa – Italia, Francia e Germania – hanno lavorato ad una Dichiarazione di rilancio dei Trattati, a 60 anni dalla loro stesura. Un testo attento ai valori di solidarietà e pluralismo e con idee e stimoli per radicarli nei giovani europei. Il documento è stato consegnato alla Presidente della Camera Laura Boldrini che ha proposto di trasmetterlo ai Presidenti delle assemblee legislative di Francia e Germania. Penso sia essenziale, oggi più che mai, ricostruire lo spirito europeo a partire dai giovani. Per questo Aiccre Lazio ha partecipato e sostenuto il Ventotene Europa Festival, nella convinzione che ci sia bisogno di idee e di iniziative come questa per ricostruire un’anima europea.