Sapevate che il disegnatore ufficiale di Wonder Woman è romano? Si chiama David Messina. L’ho incontrato alla tre giorni di Arf, la rassegna sul fumetto che si è appena conclusa negli spazi de La Pelanda al Macro Testaccio. David, per Arf, ha curato la sezione artisti. Questa è stata la terza edizione di un festival interamente dedicato al fumetto che continua a crescere: cinque ragazzi di talento sono riusciti, partendo da un’idea, a costruire un appuntamento capace di attirare migliaia di appassionati ed essere già una realtà del panorama nazionale delle manifestazioni di settore. Un appuntamento che rispecchia d’altra parte l’eccellenza di questo momento della scena del fumetto a Roma e nel Lazio. Non solo Wonder Woman: pensiamo anche alla ricchezza del panorama delle case editrici che hanno sede qui; o al ‘fenomeno Zerocalcare’. Sono convinto che proprio per queste eccellenze e questa vivacità il fumetto sia uno dei comparti dell’economia creativa della Regione su cui investire. Anche con l’obiettivo di usare questo linguaggio per fare dialogare meglio la Pubblica amministrazione con i cittadini . Ben fatto Arf!