Troppo spesso sappiamo poco di quello che l’Europa fa per il nostro territorio: per i giovani, per le imprese, per i lavoratori, per il patrimonio culturale e ambientale, per le infrastrutture dei nostri comuni e per tutti gli altri ambiti su cui investono i Fondi europei. Ma oltre a questo ci sono istituzioni culturali, ambasciate, associazioni che ‘parlano’ di Europa nella nostra Regione. Ecco, il concorso fotografico appena lanciato da Aiccre Lazio vuole contribuire a raccontare tutto questo attraverso la creatività delle immagini, per far capire quanto l’Europa fa nella nostra Regione. Penso sia un bel modo per avvicinare i cittadini del Lazio alla dimensione europea e celebrare in maniera intelligente i 60 anni dei Trattati firmati a Roma nel 1957. Il concorso è aperto a tutti i cittadini residenti nel Lazio, fotografi amatori e professionisti. Tra i premi previsti, uno è riservato ai giovani sino a 26 anni. Le fotografie e le domande di partecipazione possono essere inviate entro il 20 novembre.

Tutte le informazioni si trovano online, sul sito web di Aiccre Lazio www.aiccrelazio.it.