Nobel a Thaler una ‘spinta gentile’ al nudging nel Lazio

Più di due anni fa ho depositato in Consiglio regionale la mozione per l’istituzione di un gruppo di lavoro sul Nudging, la tecnica di regolazione che unisce diritto ed economia comportamentale e che si sta velocemente diffondendo tra le amministrazioni pubbliche più avanzate nel mondo. Un nuovo modo di ‘fare’ pubblica amministrazione: intelligente, attento alla sperimentazione, capace di portare insieme diverse discipline e di indurre i cittadini a comportamenti virtuosi: ‘spingendoli’ gentilmente, appunto. Da allora – prima in Italia – l’amministrazione regionale ha costituito un gruppo di lavoro incaricato di studiare come mettere il Lazio tra le amministrazioni che si sono incamminate su questa strada innovativa, che allineerebbe il nostro Paese alle esperenzie più dinamiche. Sono sicuro che il Nobel a Richard Thaler – l’economista che ha ‘inventato’ insieme al giurista Cass Sunstein questa linea di lavoro – sarà la ‘spinta gentile’ perché il nudging si affermi nel Lazio e in Italia. Un Nobel che è ‘vicino’, dunque: perché parla alla nostra amministrazione ed indica una via di sua modernizzazione di grande interesse e di grande beneficio per i cittadini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...