“Un altro passo importante per lo sviluppo, il bando pubblicato a sostegno della cooperazione. Prima di tutto perché parla ad un mondo importante. Con 17mila imprese cooperative, 230mila lavoratori e l’11.2% delle cooperative italiane, il Lazio è una delle realtà italiane più importanti per quel che riguarda il fenomeno cooperativo: al terzo posto dopo Lombardia e Sicilia.

Ci sono poi i contenuti innovativi di questo bando, che ha una duplice missione. Diffondere la cultura cooperativa e sostenere la nascita di nuova imprese. Ci sono, infatti, 1.2 milioni per diffondere nel mondo cooperativo la digitalizzazione, per sviluppare partnership con aziende straniere, per partecipare a fiere estere. Inoltre il bando promuove il modello cooperativo tra i lavoratori delle aziende in crisi come possibile soluzione per rilevare le proprie aziende.

E poi 600.000 euro destinati a promuovere la nascita di startup cooperative ed accompagnarne la crescita. Un bando sviluppato in collaborazione con gli attori di questo settore e su cui lavoreremo nei prossimi mesi per far arrivare le risorse presto ai destinatari finali”.

Così Gian Paolo Manzella, assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio.