Se a scuola c’è FabLab gli studenti non se ne vogliono più andare

“Il pomeriggio del giovedì, l’unico giorno in cui possiamo rimanere aperti, i ragazzi stanno qui sino all’ultimo secondo. È sempre una lotta con i bidelli per farli uscire. Se potessero rimarrebbero a scuola a dormire”. Questo mi dice la professoressa Maria Punturo dell’Istituto Pacinotti di Roma parlandomi del FabLab – il laboratorio di fabbricazione digitale – che ha promosso nell’istituto scolastico

LEGGI

Riprendere il filo della creatività

Questo articolo è stato pubblicato su Huffingtonpost Italia In Gran Bretagna c’è una politica nazionale dal 1997. C’era Tony Blair, a quel tempo. Poi c’è stato Gordon Brown. Poi sono arrivati i conservatori di David Cameron. Ma la politica britannica…

LEGGI