I Campioni Olimpici e Paralimpici nelle scuole del Lazio

Lo sport è scuola di vita e palestra di integrazione ed inclusione sociale: i suoi valori sono un pezzo essenziale della Regione che vogliamo costruire. Per questo si devono far conoscere nelle scuole le storie e le esperienze dei campioni…

LEGGI

La Regione Lazio nella trasformazione del sistema delle fiere del libro

Tra i ‘tormentoni’ dell’estate c’è sicuramente la querelle Torino-Milano su Salone e Fiera del Libro. Non spetta alla Regione Lazio prendere posizione. Un’amministrazione che investe risorse pubbliche su questa attività deve però ragionare sulle strategie regionali in un sistema in…

LEGGI

Un concorso per raccontare l’Europa con la creatività

 Tra i problemi dell’Europa di oggi c’è la ‘rottura’ tra cittadini e le istituzioni e le politiche dell’Unione. I risultati dell’Eurobarometro dicono che non si percepisce l’Europa come un’opportunità. Ed invece lo è. Basta pensare ai 3.3 miliardi di Euro…

LEGGI

Introdurre la Capitale della Cultura della Regione Lazio

Un’esperienza europea che mi ha sempre interessato è quella della Capitale della Cultura. Mi sembra un modo intelligente per portare una città a ripensare la propria storia, a riflettere su come utilizzare al meglio la propria offerta culturale e creativa,…

LEGGI

Sostenere la Dichiarazione di Bratislava

In occasione del 7° Summit europeo delle Regioni e delle Città – organizzato nell’ambito del Comitato delle Regioni e che si è svolto a Bratislava l’8 e il 9 luglio 2016 – i leader regionali e locali europei hanno adottato la Dichiarazione di…

LEGGI

Da oggi il Lazio valuta le sue leggi

L’approvazione della proposta di legge sulla valutazione delle leggi da parte del Consiglio regionale del Lazio, ci avvicina ad un organismo parlamentare moderno. Il compito del legislatore non si ferma più all’approvazione della legge ma continua fuori dalle aule: per…

LEGGI

Suffragio universale. Una mozione nel 70° anniversario

Quest’anno ricorre il 70esimo anniversario del suffragio Universale nel nostro Paese. Era il 10 marzo del 1946 quando le donne italiane andarono al voto per la prima volta alle elezioni amministrative per ritornarvi, il 2 giugno, per il referendum che…

LEGGI